“Il nostro progetto scolastico, attraverso l’istruzione educazione , punta a formare persone responsabili con valori umani e cristiani”

Il liceo scientifico è di recente costituzione, ma da subito si è affermato sul territorio come una possibilità e un’occasione formativa e didattica spendibile, a servizio delle famiglie e della società. E’ divenuto paritario con D.D. 10/11/2006, per il suo ordinamento scientifico e matematico è adatto ad una lettura consapevole e corretta della modernità. Il liceo scientifico si configura come apertura della mente e della vita attraverso il grande viaggio della logica, della matematica, della scienza in tutte le sue componenti (chimica, biologia, scienze della terra, astronomia). Il percorso quinquennale, arricchito dalla struttura armonica delle diverse discipline, grazie alle quali la struttura scientifica trova il suo accordo con l’umanesimo, forma nei ragazzi un sapere articolato, creativo, critico. L’arricchimento dello studio della lingua inglese rendono l’insegnamento e l’apprendimento un laboratorio dove spendere al meglio le conoscenze e le competenze. L’Esame di Stato in sede e il conseguimento del Diploma di Maturità scientifica offrono l’accesso ad ogni Facoltà Universitaria, italiana e straniera. L’attenzione agli alunni, l’accoglienza e la disponibilità dei docenti, la trasparenza tra scuola e famiglia sono punti irrinunciabili per una crescita umana e culturale che renda la scuola occasione formativa e il suo ambiente altamente educante. Il liceo scientifico Vida, gestito dal Seminario Vescovile di Cremona, è una scuola pubblica paritaria, cattolica e ispirata ad una visione dell’uomo concreto, con le sue fatiche e con la sua voglia di crescere. Per questo il collegamento con le realtà del territorio, con la Chiesa e gli enti locali hanno reso la scuola, in questi anni d’esperienza, capace di aiutare ciascuno a divenire corresponsabile della sua formazione. La fedeltà ai programmi ministeriali, unita all’autonomia didattica, ha permesso di elaborare un liceo moderno, alternativo, rispettoso, che compendia tradizione e novità. Il liceo mostra alle famiglie, agli studenti e ai docenti con un Piano dell’offerta formativa coerente (POF) e con un Patto di corresponsabilità interessato ad una comunione di intenti che abbia come fine la crescita esigente e motivata dei ragazzi. Liceo Scientifico, laboratorio di arti e scienze La scelta di questo indirizzo è finalizzata a favorire lo sviluppo di un approccio sistematico e articolato al mondo scientifico in continua evoluzione. Le discipline scientifiche (biologia, matematica, fisica, chimica, scienze della terra), per la loro struttura, favoriscono l’acquisizione di un metodo atto a organizzare, misurare e interpretare la realtà. Gli strumenti consegnati dalle scienze propongono un linguaggio razionale e critico che aiuta i ragazzi a osservare con maggiore precisione il mondo circostante. Il risultato di questo processo è il potenziamento delle capacità intuitive, analitiche e di problem solving. Essendo le scienze una riflessione sulla realtà umana è necessario approfondire i diversi sapere (compreso latino, filosofia e storia dell’arte) che contribuiscono a illuminarne la complessità.